Categorie
Politica

Diventeràbellissima: interventi strutturali dell’Asp sul Pte

“Un’attenzione particolare alla Sanità nella zona sud del Siracusano ed interventi strutturali anche al Pte di Pachino”. Lo ha garantito il manager dell’Asp di Siracusa, Lucio Ficarra, al coordinatore di #diventeràbellissima, Aldo Russo che ha chiesto al direttore generale dell’Azienda sanitaria di potenziare i servizi ambulatoriali in una delle aree più dimenticate del territorio.“Non si muore soltanto di covid, ma anche per altre patologie non curate per mancanza di assistenza. La scorsa settimana a Pachino si sono registrati 7 decessi in un solo giorno, la maggior parte per tumori. In un momento di pandemia passano inosservati come se ci fossero morti di serie A e di serie B”.
Queste le parole dette dal coordinatore cittadino di #diventeràbellissima, Aldo Russo, incontrando il manager. “In questo anno tremendo con la pandemia che non risparmia nessuno, molti cittadini hanno dovuto abbandonare le cure a cui si sottoponevano per due motivi: la paura di rimanere contagiati dal covid e la soppressione delle visite specialistiche. Voglio sperare che con l’inizio del 2021 vengano potenziati gli ambulatori nel nostro presidio sanitario di contrada Cozzi e che tutti i cittadini possano avere il diritto alle cure e all’assistenza specialistica”. Una cosa che sta molto a cuore al coordinatore di Pachino di #Diventeràbellissima, è l’aggiornamento del registro tumori. “ Nessuno se ne prende cura – dice Russo – da almeno 5 anni e qui c’è una crescita esponenziale delle neoplasie”.
La risposta del manager dell’Asp non sia è fatta attendere: “ La pandemia ha stravolto i piani della Sanità non soltanto nella nostra regione, ma in tutto il mondo. Nessuno avrebbe mai immaginato un contagio che in termini di vite umane ha fatto stragi. Con l’arrivo di nuovo personale sanitario – ha detto Ficarra – terremo nella dovuta considerazione il problema sanitario a Pachino, magari aumentando gli orari del Poliambulatorio, dove ad onore del vero, i tempi d’attesa per le visite specialistiche sono accettabili”. Il manager della Sanità va oltre e ribadisce che dopo 15 anni di vomesse e speranze, aprirà a breve la Residenza sanitaria assistita che avrà una dotazione di 45 posti letto. “ L’azienda che si è aggiudicata l’appalto – dice ancora Ficarra – sta ultimando i lavori e da qui a breve la Rsa di Pachino sarà realtà. Significa venire incontro ai tanti anziani che hanno bisogno di cure e assistenza. Sarà un’opportunità per l’intero sud est”. Il direttore generale dell’Asp di Siracusa ha infine tranquillizzato i dirigenti locali di #diventeràbellissima. “L’azienda sanitaria – conclude Ficarra – eseguirà lavori di manutenzione alla struttura di contrada Cozzi. Tutto questo sarà possibile grazie ai finanziamenti sul risparmio energetico”.

(Nella foto il coordinatore di Pachino di #diventeràbellissima, Aldo Russo con il direttore generale dell’Asp di Siracusa, Lucio Ficarra)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *